I colori primari e i colori secondari

In questa pagina puoi fare esperienze di gioco utilizzando i colori primari e i colori secondari.

I colori primari sono il giallo, il rosso e il blu e permettono di creare i colori secondari. Sono definiti primari proprio perché non si possono ottenere attraverso le mescolanze con altri colori.

Mescolando i colori primari opportunamente si ottengono quindi i colori secondari l’arancione, il verde e il viola.

Attraverso questa semplice attività puoi sperimentare le mescolanze che ti permettono di ottenere i secondari e di imparare le regole di base per iniziare la tua avventura nel mondo dei colori.

Istruzioni: clicca su un quadrato e scopri che colore nasconde. Quindi memorizza il colore e la sua posizione. Continua a scoprire i colori e memorizza tutte le posizioni. Quando assocerai i due primari e il secondario che risulta dalla loro mescolanza, avrai vinto!

Se vuoi gareggiare con qualcuno o semplicemente valutare i tuoi miglioramenti puoi consultare il tempo impiegato e i giri di quadrati che hai impiegato per risolvere il gioco.

La luminosità dei colori

I colori possiedono una propria luminosità. Così a partire dal giallo possiamo ordinare i colori primari e secondari e disporli in una sequenza partendo dal più chiaro.

Istruzioni: trascina il quadrato colorato nella posizione che ritieni corretta. Quando hai terminato controlla il tuo punteggio cliccando sul pulsante Verifica.

Colori caldi e colori freddi tra i primari e i secondari

I colori hanno una loro temperatura. Non trasmettono ovviamente una sensazione fisica ma evocano situazioni termiche.

Così il giallo, l’arancione e il rosso ci ricordano i colori del fuoco, del sole e dell’estate.

Invece gli azzurri, i blu e i verdi ricordano l’acqua, il ghiaccio, il cielo e la il colore della vegetazione.

Istruzioni: trascina il quadrato colorato nella posizione che ritieni corretta. Quando hai terminato di sistemare tutti i quadratini controlla il tuo punteggio cliccando sul pulsante Verifica.

Se vuoi consultare la giusta sequenza puoi cliccare su soluzione e riprova il

Quindi puoi cliccare Riprova e migliora la tua prestazione.

Vuoi giocare ancora con i colori?

Consulta anche il percorso I colori complementari